Ravenna Culture

Salta ai contenuti
Ravenna Culture
 

NOTIZIE IN EVIDENZA

 
  • 12-12-2017 Laboratorio permanente di teatro partecipato SENZA CONFINI, per attori e non-attori condotto dal Teatro Due Mondi

    Senza Confini è il modo in cui il teatro può concretamente e direttamente contribuire alla costruzione di una comunità solidale e aperta, dove si può superare la semplificazione mediatica che tutto riduce ad una questione di italiani e stranieri.

  • 01-12-2017 Migranti: Strasburgo, progetti Ravenna tra buone pratiche - Italia paese con più città aderenti programma Consiglio d'Europa -

    Quello dell'orientamento professionale per richiedenti asilo e rifugiati alloggiati nello Sprar, allo scopo di promuoverne l'inclusione sociale, è uno dei tre progetti presentati dal comune di Ravenna al Consiglio d'Europa e inseriti tra le buone pratiche adottate nel 2017 dalle città interculturali, un programma ideato dall'organizzazione paneuropea per aiutare gli enti locali in Europa e nel mondo a sviluppare politiche d'integrazione e a gestire la diversità.

  • 30-11-2017 Al via il nuovo percorso di progettazione partecipata relativa al festival delle culture 2018

    Sabato 2 dicembre, alle ore 10.00, presso la Casa delle culture in Piazza Medaglie d'Oro 4 a Ravenna.

  • 30-10-2017 Insieme danzando: Danza Afro a Ravenna!

    “Il ritmo è originariamente un ritmo di piedi” scriveva il premio nobel Elias Canetti. E non c’è niente di più vero in questo autunno ravennate: senza scarpe e al suono delle percussioni sarà possibile scoprire le magie della danza afro.

  • 13-10-2017 Lampedusa siamo noi

    Insieme alla Rete civile antirazzista di Ravenna sta proseguendo la campagna di solidarietà "Salvadanaio sociale per Lampedusa". In programmazione per il prossimo 10 febbraio 2018 al teatro Rasi il "Concerto rock per Lampedusa".

  • 30-05-2017 Dal 9 all’11 giugno l’undicesima edizione del Festival delle Culture: Diritto al Futuro

    Torna il Festival delle Culture di Ravenna, giunto alla XI edizione, che si terrà il 9, 10, 11 di giugno nella Darsena di città. La kermesse, promossa dall’assessorato alle Politiche per l’immigrazione del Comune di Ravenna, vedrà alternarsi concerti di etno e world music, danze popolari, rappresentazioni di teatro-danza che avranno come scena le Artificerie Almagià, mentre la zona circostante, compresa la banchina del canale Candiano, sarà animata da dibattiti, mostre, istallazioni, laboratori, mercatino, con la possibilità di cenare in uno dei 7 punti ristoro con cucina dai diversi continenti.