Ravenna Culture

Salta ai contenuti
Ravenna Culture
 
Sei in: Home » Notizie » Festival del pane

Festival del pane

Domenica 18 ottobre, Piazza del Popolo: Pane & Cibi dal Mondo. Panificazione multietnica in Laboratorio dedicato alla produzione di pani e cibi di culture lontane.

La Casa delle Culture del Comune di Ravenna ha accolto con piacere l’invito a partecipare al Festival del Pane edizione 2015, un’edizione dedicata ai “Mosaici di pane”, alla bellezza e alla bontà delle differenze .

festival-pane

Occupandoci di intercultura, cioè di relazioni e scambi, abbiamo colto questo evento come preziosa occasione per portare una prospettiva e una visione del mondo legata all’accoglienza e alla solidarietà.

Il pane ha un significato simbolico universale, trasversale all’umanità e a tutti i popoli, è una chiave d’accesso alle altre culture. Ogni pane è legato da sempre ai ritmi della vita e alla fertilità della terra; ogni pane racconta una storia di vita quotidiana, di rapporto e legame con la terra e fra le persone, con i riti e le tradizioni, con i valori , con il passato. E questo è proprio l’approccio con cui facciamo intercultura.

Partecipiamo al Festival del pane, domenica 18 ottobre dalle ore 10,00 alle ore 16,00, con le associazioni ASRA (Senegal), Romania Mare (Romania), Coop. Persone in movimento (con i rifugiati accolti nel progetto SPRAR) e con singoli/e cittadini/e migranti. Saranno proposti pani e dolci tradizionali e tipici del Mali, del Pakistan, della Bosnia, del Senegal e della Romania.

L’incasso sarà devoluto al Salvadanaio sociale per Lampedusa, un progetto promosso dalla Rete Civile Antirazzista di Ravenna. Ogni offerta aiuterà l’isola di Lampedusa ad affrontare la sua condizione di avamposto, di riva sulla quale una speranza può gettare l’ancora.

 

La parola araba per designare il pane significa anche “vita”.

Ci piace ricordarlo