Ravenna Culture

Salta ai contenuti
Ravenna Culture
 
Sei in: Home » Notizie » Seminario regionale dei centri interculturali in Emilia Romagna

Seminario regionale dei centri interculturali in Emilia Romagna

Investire sulla diversità: la ricchezza delle differenze. Politiche regionali e locali a confronto

Evento di apertura della VIII edizione del Festival delle Culture di Ravenna. Venerdì 6 giugno 2014 dalle ore 9,30 alle ore 13,00 presso la Sala Buzzi di Viale Berlinguer,11.

Partecipano: Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci e l'Assessore all'Immigrazione Martina Monti del Comune di Ravenna.

L'assessore regionale alle politiche sociali e per l'immigrazione Teresa Marzocchi presenta il nuovo Piano triennale per l'integrazione dei migranti 2014-2016.

Presentazione dell'indagine sui Centri interculturali della rete regionale a cura di Rossella Cecchini.

Presentazione dell'aggiornamento del catalogo dei prodotti dei Centri a cura di CDLEI Bologna

INTERVENTI DEI CENTRI Culturali.

Convivono in Emilia-Romagna persone che provengono da oltre 190 paesi diversi. I Centri interculturali nascono e si sviluppano come luoghi di mediazione e di confronto tra culture finalizzati a favorire l’incontro e lo scambio tra soggetti di diversa provenienza. Nel corso degli anni la diversità culturale è cresciuta ed è spesso testimoniata dal protagonismo dei giovani di origine straniera. Scopo della giornata è riflettere, attraverso la presentazione dei risultati di una ricerca, a dieci anni dalla prima indagine, sulle esperienze di lavoro messe in campo dai Centri interculturali e sui possibili intrecci con il lavoro in rete dei gruppi giovanili sui temi della diversità culturale e della lotta alle discriminazioni.

Investire nella diversità