Ravenna Culture

Salta ai contenuti
Ravenna Culture
 
Sei in: Home » RAPPRESENTANZA » La storia

La storia

Il progetto della Rappresentanza di Ravenna.

Il progetto della RAPPRESENTANZA dei cittadini stranieri di Ravenna è il frutto di un percorso di ricerca-azione avviato dal mese di marzo 2002. Il percorso coordinato e realizzato dalla Casa delle Culture con la consulenza di Arco su mandato dell'Assessorato all'Immigrazione è consistito in una fase di raccolta di idee sulla partecipazione dei cittadini stranieri. Sono stati intervistati testimoni significativi e realizzati gruppi focus a cui hanno partecipato oltre 250 persone. Le idee emerse sono state raccolte in un report distribuito a tutti. Le interviste e i focus sono stati condotti da un'equipe mista della Casa delle culture.

Dopo questa fase, si è costituito un gruppo guida, una sorta di costituente, che tra novembre 2002 e gennaio 2003 si è incontrato per elaborare idee e proposte, acquisendo anche conoscenze sul funzionamento delle istituzioni locali e prendendo visione della esperienza della Consulta di Modena. Del gruppo guida hanno fatto parte anche membri designati dalla competente commissione consigliare.

Si è trattato di un lavoro lungo, intenso, a tratti difficile ma certamente entusiasmante nel suo carattere di "laboratorio" di partecipazione e cittadinanza. Molte persone, stranieri e non, vi hanno partecipato con grande disponibilità e convinzione, consapevoli dell'importanza dei temi in gioco.